20,00

4 disponibili

La rocambolesca storia di Pepla rocambolesca storia di pep copertina

Titolo: La rocambolesca storia di Pep
Autore: Aida Pironti, Letizia Damiano, Chiara Grazia Capussotti
Collana: Gerbilli
Anno: 2016
ISBN: (Cartaceo) 978-88-98452-34-7
Pagine: 74
Prezzo: 20,00 €

La rocambolesca storia di Pep racconta la favola di un gattino trascurato e abbandonato dalla sua mamma. Molte sono le difficoltà, ma, per fortuna, altrettanti sono gli amici che lo aiuteranno. Riuscirà il piccolo Pep a trovare una nuova famiglia che lo accolga?
Ma nel volume c’è di più. Accanto alla favola del giovane gattino, le autrici ci offrono un commento dedicato “ai genitori” e “a Pep, per quando sarà cresciuto”, un vero e proprio saggio breve sul tema dell’adozione, dedicato alle famiglie che vivono questa importante esperienza. Il ricavato dei diritti d’autore sarà devoluto in beneficenza a “Il villaggio dei Bambini Onlus”

Dalla quarta di copertina:
La storia di Pep non è per nulla facile: la sua mamma e il suo papà hanno rinunciato a lui e dovrà ricostruirsi una famiglia… il suo percorso è pieno di ostacoli, ma l’affetto di una calorosa famiglia di amici e l’amore incondizionato di due splendidi genitori adottivi gli regaleranno una nuova vita. Una favola avvincente per i bambini, un manuale per gli adulti, una storia sull’adozione e sull’avventura di essere genitori e figli.

Le autrici:
Aida Pironti è Psicologa e psicoterapeuta della famiglia. Lavora presso la SC di Psicologia dell’ASLTO5 di Moncalieri, provincia di Torino. È membro dell’equipe adozioni sul territorio. Si occupa di formazione ed è autrice di numerose pubblicazioni.

Letizia Damiano è genitore adottivo.

Chiara Grazia Capussotti, che ha curato le illustrazioni, è Assistente Sociale, Responsabile Area Minori presso l’Unione di Comuni – Settore Servizi Socio Assistenziali del territorio di Settimo Torinese (TO). è Docente a contratto presso il Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università di Torino, corso di laurea in Servizio Sociale.

pdf con didascalia

 

Facebooktwitter